la RACCOLTA DELLA SETTIMANA

Emmaus – Arcabas

Spazio di preghiera di coppia con cadenza quindicinale, il venerdì prima di cena.
Ogni coppia singolarmente è invitata a raccogliere il vissuto della settimana appena trascorsa e a trasformarlo in un semplice gesto di perdono e di ringraziamento nella preghiera.

Calendario degli incontri: scarica il volantino
2012
ottobre: venerdì 12 e 26
novembre: venerdì 9 e 23
dicembre: venerdì 14
2013
gennaio: venerdì 11 e 25
febbraio: venerdì 8 e 22
marzo: venerdì 8 e 22
aprile: venerdì 5 e 19
maggio: venerdì 3, 17 e 31

Alcune indicazioni utili:

  • dalle 19 alle 20 preghiera: ogni coppia si prende il tempo (e lo spazio) secondo quanto ritiene opportuno (valgono ritardi, anticipi ecc). Il Santuario è a disposizione, come anche qualche aula dell’Oasi (per chi magari ha i bambini piccoli e preferisce non stare in Santuario)
  • dalle 20 alle 21 ceniamo insieme: un primo piatto sarà preparato dall’Oasi; ciascuno poi provvede al resto personalmente.
  • all’ingresso dell’Oasi ci sarà un foglio dove potrete indicare le vostre presenze alla cena.
  • appena arrivati entrate all’Oasi depositate figli (alle baby sitter), bagagli e …. problemi, compilate un modulo per la cena, ritirate lo schema per la preghiera e andate in Santuario…
  • se vi siete persi la registrazione o volete riascoltarla: scaricate l’mp3 con l’intervento di don Luciano (fatto lo scorso maggio); lo schema della preghiera lo trovate qui
  • perchè ogni due settimane?: perchè l’invito è di vivere lo stesso momento a casa propria, nell’altro venerdi
  • Non è richiesta la partecipazione continuativa (ma è consigliata)
  • Non è necessario iscriversi, ma se ci avvisate via mail (oasi@cernuscoinsieme.it) ci aiutate nell’organizzazione (soprattutto se avete dei bambini).
Strumenti utili

Dio disse: “Facciamo l’uomo a nostra immagine, secondo la nostra somiglianza: dòmini sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo. Maschio e femmina li creò. Dio li benedisse e Dio disse loro: “Siate fecondi e moltiplicatevi, riempite la terra”. Dio vide quanto aveva fatto, ed ecco, era cosa molto buona. Sesto giorno. Dio, nel settimo giorno, portò a compimento il lavoro che aveva fatto. Dio benedisse il settimo giorno e lo consacrò perchè in esso aveva cessato da ogni lavoro che egli aveva fatto CREANDO. (cfr. Genesi 1, 26-2, 3).


Annunci